venerdì 24 febbraio | 14:26
pubblicato il 15/mag/2013 20:39

Imu: Librandi (Sc), molto grave no sospensione per imprese in cdm

(ASCA) - Roma, 15 mag - ''La vera emergenza e' il rilancio dell'attivita' produttiva e la creazione di posti di lavoro.

Il fatto che il Governo abbia deciso di non inserire all'ordine del giorno del prossimo Consiglio dei Ministri il rinvio della rata di giugno dell'Imu per le imprese, prediligendo esclusivamente la soluzione piu' demagogica, e' molto grave e fa dubitare che l'esecutivo Letta abbia realmente compreso quali siano le priorita' del Paese. Spero che il Governo provveda prima che arrivi questa ennesima stangata per le aziende, a cui molte di esse rischiano di non sopravvivere''. Lo dichiara in una nota il deputato di Scelta Civica, Gianfranco Librandi, membro della Commissione Bilancio di Montecitorio.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech