lunedì 05 dicembre | 21:40
pubblicato il 29/nov/2013 15:20

Imu: Lega Nord, governo non ha piu' fiducia cittadini e sindaci

(ASCA) - Roma, 29 nov - ''Dal governo delle larghe intese si e' passati a quello delle grandi menzogne. Dopo aver tradito la promessa fatta ai comuni di garantire lo stesso importo per il mancato incasso dell'Imu, il governo Letta ha beffato anche i cittadini e gli imprenditori''. Lo scrive in una nota il responsabile Economia e Sviluppo della Lega Nord, Maurizio Fugatti.

''L'Imu non solo non e' stata eliminata per tutte le prime case e nemmeno per i capannoni industriali, ma la quota mancante dell'Imu 2013 a carico di alcuni contribuenti e' addirittura superiore al totale dell'imposta pagata nel 2012.

Questo governo potra' anche avere una fiducia risicata in Parlamento, ma e' chiaro che non ha piu' quella dei cittadini e degliamministratori locali'', conclude Fugatti.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari