lunedì 05 dicembre | 03:34
pubblicato il 21/nov/2013 13:38

Imu: Gasparri, troppi rinvii. Governo non e' credibile

Imu: Gasparri, troppi rinvii. Governo non e' credibile

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''I continui rinvii del governo non sono un buon segnale. Famiglie e imprese hanno bisogno di certezze e rimandare alla prossima settimana il decreto che abolisce il pagamento della seconda rata Imu certamente non lascia tranquilli''. Lo dichiara Maurizio Gasparri (FI-Pdl), vice presidente del Senato. ''Ci auguriamo tuttavia che lo slittamento serva effettivamente per includere anche lo stop della seconda rata Imu per i fabbricati rurali, mentre resta sospesa la questione per i terreni agricoli. Sarebbe in ogni caso assurdo far pagare questa tassa iniqua a un settore ampiamente vessato e in gravissime difficolta'. Sul fronte economico, resta comunque un clima d'indecisione e d'incertezza che rende in salita il cammino anche della legge di stabilita'. Ancora non abbiamo avuto, ad esempio, risposte definitive sulla tassazione per la casa, il che rende l'esecutivo poco credibile. Temiamo che il governo voglia ridursi agli sgoccioli magari per costringerci a un prendere o lasciare che non potremmo avallare'', conclude Gasparri. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari