domenica 22 gennaio | 11:33
pubblicato il 20/nov/2013 13:30

Imu: Gasparri, no a 2* rata per agricoltori. Settore e' in ginocchio

Imu: Gasparri, no a 2* rata per agricoltori. Settore e' in ginocchio

(ASCA) - Roma, 20 nov - ''Sui terreni agricoli e i fabbricati rurali aspettiamo risposte chiare e immediate dal governo.

Non possiamo permettere che un settore primario per l'economia italiana, gia' in ginocchio, sia ulteriormente vessato dal pagamento della seconda rata dell'Imu''. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI-Pdl), vice presidente del Senato. ''Intanto - continua - apprendiamo che domani il Consiglio dei ministri dovrebbe avere all'ordine del giorno l'atteso decreto che cancella la seconda rata dalle abitazioni principali. E' un'ottima occasione per mettere fine a questa telenovela. Non solo le famiglie italiane non devono pagare una tassa iniqua, ma lo stesso deve accadere per gli agricoltori. Ci auguriamo - conclude Gasparri - che i ministri del centrodestra facciano sentire la propria voce, siano coerenti e mantengano le promesse fatte sia sulla casa che su terreni e fabbricati agricoli''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4