mercoledì 22 febbraio | 01:21
pubblicato il 02/set/2013 18:16

Imu: Di Pietro, indebolita lotta a evasione, passati da padella a brace

Imu: Di Pietro, indebolita lotta a evasione, passati da padella a brace

(ASCA) - Roma, 2 set - ''Siamo passati dalla padella alla brace. Il Governo ha detto che ci ha tolto la prima rata dell'Imu. In compenso, pero', da chi ha preso i soldi? Non dagli evasori, non certo dalle classi abbienti che certamente li hanno, non tassando i beni di lusso, ma li ha presi tagliando quei fondi previsti per rilanciare l'occupazione, per promuovere politiche di risparmio energetico, per assumere nuovi agenti di polizia, per la manutenzione di servizi essenziali come, per esempio, quelli inerenti al trasporto ferroviario, nonche' dalle risorse economiche previste per contrastare l'evasione fiscale. In realta', adesso e' chiaro perche' i berlusconiani volevano a tutti i costi eliminare l'Imu: cosi' si tolgono i fondi alla lotta all'evasione e si garantisce l'impunita' ai soliti noti.'' Lo afferma in una nota il presidente onorario dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia