martedì 06 dicembre | 23:31
pubblicato il 15/mag/2013 14:44

Imu: Crosetto, togliere tassa da case costruite e non vendute

(ASCA) - Roma, 15 mag - ''Il crollo del mercato immobiliare, che oggi viene rimesso al centro dell'attenzione da parte dei maggiori quotidiani italiani, e' un tema che va affrontato partendo dalla discussione sull'Imu ma anche da quello della tassazione complessiva degli immobili, sia residenziali sia quelli produttivi di qualunque tipo. Ad esempio togliendo un tipo di immobili che fa parte delle due categorie e cioe' la case costruite e non vendute sulle quali il costruttore paga l'Imu, come se si trattasse di un investimento personale e non di un drammatico residuo di magazzino''. E' quanto scrive in una nota Guido Crosetto, coordinatore nazionale di Fratelli d'Italia, per cui ''e' come se la Fiat dovesse pagare bollo ed assicurazione sulle auto non vendute. Una delle tante follie tutte italiane''. com-brm/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni