domenica 11 dicembre | 11:45
pubblicato il 08/lug/2013 14:10

Imu: Cicchitto a Anci, disboscare giungla aziende comunali

Imu: Cicchitto a Anci, disboscare giungla aziende comunali

(ASCA) - Roma, 8 lug - ''Leggiamo che da parte dell'ANCI si afferma che l'onere della rimodulazione dell'IMU non deve cadere sui Comuni. A parte l'uso dei termini rimodulazione o abolizione, questo vincolo puo' essere giusto per cio' che riguarda le spese sociali ma ci auguriamo che prima o poi venga disboscata la giungla delle aziende comunali e regionali: li' davvero sono concentrate enormi spese parassitarie che andrebbero smantellate invece di abolire totalmente il finanziamento dei partiti. Se fossero tagliate quelle aziende coi loro consigli di amministrazione e le loro spese parassitarie, si farebbe un bel passo in avanti perche' li davvero si concentra la parte del tutto inaccettabile dei cosiddetti costi della politica''. Lo afferma in una nota Fabrizio Cicchitto, Pdl, presidente della commissione Esteri della Camera.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina