giovedì 19 gennaio | 21:11
pubblicato il 15/ott/2013 19:01

Imu: Capezzone, grave no Pd e Sel a emendamenti Pdl-LN su sfratti

Imu: Capezzone, grave no Pd e Sel a emendamenti Pdl-LN su sfratti

(ASCA) - Roma, 15 ott - ''E' molto grave che, in sede di conversione del decreto Imu, Pd e Sel abbiano respinto emendamenti ragionevoli di Pdl e Lega, condivisi largamente: anche da Sc, M5s, e da singoli esponenti dell sinistra, in materia di sfratti''. Lo afferma il presidente della commissione Finanze della Camera Daniele Capezzone (Pdl) su una norma del provvedimento che prevede la ''graduazione programmata'', da parte dei prefetti, dell'intervento della forza pubblica nella esecuzione degli sfratti. ''L'idea che, nonostante un diritto affermato e riconosciuto in giudizio - rileva Capezzone - tutto possa essere vanificato da un intervento del Prefetto lede in modo gravissimo e profondo sia il diritto di proprieta' sia la certezza del diritto''.

''Siamo dunque alla accettazione dell'esproprio? Che deve fare un proprietario che si e' fidato dello Stato?'', conclude Capezzone.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale