mercoledì 18 gennaio | 13:40
pubblicato il 13/dic/2013 17:09

Imu: Capezzone a Saccomanni, presa in giro giustificazione imposta 2013

(ASCA) - Roma, 13 dic - ''Le dichiarazioni odierne del ministro Saccomanni, secondo il quale lo sgravio totale dell'Imu sull'abitazione principale non sarebbe stato possibile causa sforamento deficit, destano grande perplessita' e sembrano davvero una presa in giro nei confronti degli italiani''. Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone, Forza Italia, presidente della Commissione Finanze della Camera.

''In un Paese in cui la spesa pubblica annua supera gli 800 miliardi di euro, spesa oltretutto destinata ad aumentare, per colpa del Governo e della sua maggioranza, con la legge di stabilita' in discussione alla Camera, sembra davvero impossibile non riuscire a trovare 350 milioni di euro di copertura per evitare ai cittadini una nuova e ulteriore tassazione. Non e' questa la strada della crescita, dell'uscita dalla crisi e della ripresa dei consumi. E questa e' solo la minibeffa del 2013. Poi c'e' la maxibeffa del 2014, con la tassa sulla casa che ritorna tutta sotto forma di Tasi...''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa