sabato 10 dicembre | 06:52
pubblicato il 18/set/2013 13:15

Imu: Brunetta, Rehn entrato a gamba tesa nel nostro dibattito politico

Imu: Brunetta, Rehn entrato a gamba tesa nel nostro dibattito politico

(ASCA) - Roma, 18 set - ''Il commissario per gli Affari economici e monetari dell'Ue, Olli Rehn, che con la sua visita di ieri a Roma ha gettato scompiglio nel dibattito sulla politica economica del nostro governo (come se non ci fosse gia' abbastanza confusione), dovrebbe sapere che non si puo' entrare a gamba tesa nel dibattito interno di un paese.

Non e' solo questione di bon ton (c'e' anche quello). Il rispetto delle regole internazionali e' un obbligo da rispettare''. Lo afferma in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl. ''Se il commissario Rehn vuol coltivare la sua passione per l'economia - continua Brunetta - ha di fronte a se' intere praterie. Puo' studiare le grandi asimmetrie che caratterizzano l'Europa, la necessita' di giungere ad una banca centrale degna di questo nome e via dicendo. Temi che fanno parte di un dibattito iniziato negli anni ''70 e che ancora oggi non ha trovato soluzioni soddisfacenti. Il risultato di tutto cio' e' stato una politica dell'austerita' che ha frenato l'Europa, impedendole di svolgere quel ruolo di livello internazionale che da piu' parti (Fondo Monetario, Stati Uniti, ecc.) e' richiesto''. Per quanto riguarda l'Italia, continua, ''ci sara' tempo e luogo per giudicare le scelte che il governo intende realizzare, ma il compito di Olli Rehn e' limitato. Deve vigilare solo sul rispetto delle regole di Maastricht, senza interferire sulle scelte concrete che portano al rispetto di quei parametri. E comunque stia tranquillo: negli ultimi anni gli italiani hanno mostrato una grande determinazione (manovre per 365 miliardi dal 2008 al 2014 per conseguire la stabilita' finanziaria). Non si presti, quindi, ai giochetti della politica. L'Europa deve essere una cosa seria e non una bandierina da attaccare sulla casacca di uno dei contendenti''. com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina