venerdì 20 gennaio | 17:05
pubblicato il 17/mag/2013 17:01

Imu: Brunetta (Pdl), sua cancellazione e' crescita per le famiglie

Imu: Brunetta (Pdl), sua cancellazione e' crescita per le famiglie

(ASCA) - Roma, 17 mag - ''La sospensione della rata di giugno dell'Imu sulla prima casa permette agli italiani di destinare a nuove spese oltre 2,1 miliardi di euro. Non dovendo far fronte alla rata di acconto dell'imposta sulla prima casa, pertanto, 8 famiglie su 10 (quelle proprietarie dell'immobile in cui abitano) hanno la possibilita' di contribuire alla ripresa dei consumi interni. Cio' assume maggior valore se si considera che gran parte di queste famiglie hanno un reddito complessivo inferiore a 26 mila euro e sono famiglie di lavoratori dipendenti e pensionati. Non solo: il 60% dei proprietari della casa di abitazione appartiene alla fascia di eta' tra i 35 e i 65 anni''. Lo dichiara Renato Brunetta (Pdl) in una nota.

''Sono, quindi, perlopiu' famiglie con figli, che potranno investire - continua - sull'educazione, sul recupero edilizio, sul miglioramento degli impianti, con un progressivo recupero del deficit manutentivo creato nel settore immobiliare dalla introduzione dell'Imu nel 2012.

Mentre i pensionati, che proporzionalmente versano cifre piu' alte, abitando in case di maggior valore catastale e non godendo delle detrazioni, potranno dedicare risorse aggiuntive alle cure. I benefici della cancellazione dell'Imu diventano ancora piu' significativi nelle grandi citta' come Roma, dove oltre 1 milione di famiglie potranno spendere in media circa 300 euro in piu', e Milano. L'economia trovera' nei 2 miliardi rimessi in circolo dal provvedimento di oggi, una spinta in avanti, e le istituzioni un recupero di ottimismo e credibilita', vero motore dello sviluppo''.

Conclude il capogruppo del Pdl alla Camera: ''Non si puo' che esprimere grande soddisfazione, quindi, per l'approvazione del Decreto che sospende il pagamento dell'Imu sulla prima casa, cosi' fortemente voluto dal Popolo della liberta': la cancellazione di questa odiosa tassa e' una scelta che va a vantaggio delle famiglie e della crescita economica''.

com-gar/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"