martedì 06 dicembre | 04:39
pubblicato il 02/set/2013 11:07

Imu: Brunetta, bene stop aumento Irpef su seconde case sfitte

Imu: Brunetta, bene stop aumento Irpef su seconde case sfitte

(ASCA) - Roma, 2 set - ''Per fortuna e' stato sventato il tentativo di colpire le seconde case sfitte con un aumento dell'Irpef: piu' che di una svista si sarebbe trattato di una decisione diabolica (e alquanto cretina). Una doppia imposizione sullo stesso cespite, ma con regole fiscali diverse, gia' bandita dal diritto internazionale. Va bene che una parte del Pd vuol colpire la piccola e media borghesia italiana, ma questa volta i tecnici del ministero dell'Economia avevano superato se stessi''. Cosi' Renato Brunetta, capogruppo del Pdl alla Camera dei deputati, in un editoriale pubblicato da ''Il Giornale''. ''Cosi' invece - aggiunge -vincono le famiglie e le imprese, perche' si riduce la pressione fiscale. Vince lo Stato, perche' le risorse derivano da operazioni virtuose che fanno ripartire l'economia. Il pagamento dei debiti delle Pubbliche Amministrazioni fornira' liquidita' alle imprese, che potranno a loro volta pagare i propri fornitori, tornare a investire e tornare ad assumere. Allo stesso modo - prosegue Brunetta - la rivalutazione del capitale della Banca d'Italia consentira' alle banche italiane che ne detengono la proprieta' di accrescere il loro patrimonio netto, di ridurre gli sforzi necessari per rispettare i parametri di Eba e di Basilea III e di riaprire, finalmente, i rubinetti del credito a famiglie e imprese. Il cerchio si chiude''. ''Ne deriva che con un unico provvedimento, quello sull'Imu di mercoledi' scorso, il governo Letta-Alfano ha fatto una vera e propria manovra di finanza pubblica, per quasi 5 miliardi di euro. Di riduzione della pressione fiscale, di stimolo agli investimenti, di stimolo al credito, di stimolo ai consumi e di creazione di nuovi posti di lavoro. I commentatori masochisti, di casa nostra e non, se ne facciano una ragione'', conclude Brunetta. com-brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari