martedì 06 dicembre | 17:32
pubblicato il 17/set/2013 18:59

Imu: Boccia, grazie a Rehn per il suo lucido contributo a Parlamento

Imu: Boccia, grazie a Rehn per il suo lucido contributo a Parlamento

(ASCA) - Roma, 17 set - Il presidente della commissione Bilancio di Montecitorio, Francesco Boccia, ringrazia il vicepresidente della commissione europea, Olli Rehn, ''per l'attenta e lucida relazione sulla visione dello stato dell'economia italiana alla luce del quadro europeo. Rehn - sottolinea Boccia - ha voluto contribuire direttamente, in modo non usuale, al lavoro della nostra indagine conoscitiva, rispondendo a tutte le domande dei commissari italiani.

Abbiamo avuto un confronto franco, durante il quale, come presidente della Commissione, ho potuto difendere le prerogative del nostro parlamento ricordando che gli strumenti proposti dalla commissione per sostenere gli Stati membri in difficolta' economico-finanziarie non devono minare l'unitariet a' dell'Unione e dell'area euro, devono rispettare la sovranita' del parlamento europeo ed essere parte integrante del bilancio Ue, anche se al momento non sono compresi nei massimali del quadro finanziario pluriennale''. ''Le critiche sollevate dalle sue analisi - prosegue Boccia - sono scomposte, fuorvianti e ingiustificabili, alcune anche di sgradevole natura personale e, quindi, da rinviare tutte ai mittenti, tra i quali esponenti politici che ricoprono importanti funzioni istituzionali. La relazione del commissario Rehn ci ha fornito l'immagine di un'Italia uscita dalle procedure d'infrazione grazie a pesanti manovre strutturali e che si trova oggi dinanzi a un bivio: proseguire la strada virtuosa, oppure tornare nell'inferno degli stop di Bruxelles. Il suo riferimento all'Imu e' chiaro perche' saggiamente richiama l'attenzione del governo sugli eventuali sforamenti, fatali per la finanza pubblica. Del resto, occorre non dimenticare che nella visione europea l'integrale cancellazione di una tassa sulla prima casa non riveste la funzione salvifica che alcuni le attribuiscono in Italia dove purtroppo le critiche del Movimento 5 stelle e quelle della destra trovano una loro convergenza nell'euroscetticismo''. com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni