martedì 21 febbraio | 10:47
pubblicato il 13/nov/2013 14:04

Imu: Baretta, paghino i concessionari di slot non le famiglie

(ASCA) - Roma, 13 nov - ''Buco sulle coperture per la prima rata Imu? Non ho gli elementi, serve una verifica sui conti.

Devono pagare i concessionari di slot, non le famiglie, c'e' un chiaro impegno del governo''. Lo ha dichiarato il sottosegretario all'Economia, Pierpaolo Baretta, in un'intervista a Radio Capital, commentando le notizie di stampa sull'incertezza relativa al miliardo e mezzo necessario a coprire il mancato pagamento della prima rata dell'Imu. ''L'Europa - ha aggiunto Baretta - ha chiesto coperture credibili ma non lancerei allarmi prima di aver fatto una verifica sui conti''. Sul fatto che dei 600 milioni di euro dovuti dai concessionari delle slot machine ne sono arrivati solo 240 il sottosegretario dice: ''e' bene che le concessionarie si attrezzino per rispettare la legge, devono pagare. Ora stanno cercando di cogliere il quadro di incertezza della discussione''. Baretta esclude quindi ''ricadute sulle famiglie: su questo c'e' un impegno molto chiaro del governo''.

sgr/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia