domenica 04 dicembre | 04:59
pubblicato il 08/mag/2013 13:49

Imu: Alemanno, abbiamo sollecitato al Governo azioni rapide

(ASCA) - Roma, 8 mag - ''Abbiamo sollecitato decisioni rapide da parte del governo sull'abolizione dell'Imu sulla prima casa, ma anche una grande attenzione per evitare che ci siano ricadute sulle spalle dei comuni per questa operazione, bisogna fare in modo che non si scarichi su di noi una parte del peso della copertura''. A dirlo il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che ha guidato una delegazione di sindaci del centrodestra durante un incontro al ministero dell'Economia dopo che alcuni sindaci stessi hanno manifestato questa mattina davanti alla sede del Dicastero.

''Abbiamo chiesto - ha aggiunto Alemanno - una maggiore flessibilita' sull'Imu sulla seconda casa e una revisione degli estimi catastali che, partendo dall'esempio di Roma, possa servire fare in modo che ci sia la copertura per abolire l'Imu sulla prima casa. La revisione delle rendite catastali puo' dare anche un segnale in termini di patrimoniale''.

bet/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari