sabato 03 dicembre | 21:05
pubblicato il 14/feb/2011 20:27

Immigrati/Telefonata Berlusconi-Van Rompuy:Emergenza di tutta Ue

Al più presto vertice europeo dei capi di Stato e Governo

Immigrati/Telefonata Berlusconi-Van Rompuy:Emergenza di tutta Ue

Roma, 14 feb. (askanews) - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha parlato oggi al telefono con il presidente del Consiglio Europeo, Herman Van Rompuy, in merito all'emergenza immigrazione dalla Tunisia. Secondo quanto riferisce una nota, il presidente Berlusconi ha illustrato la criticità della situazione, sottolineando che si tratta di un'emergenza che riguarda l'intera Unione Europea e, quindi, come tale dev'essere affrontata. Il Presidente Van Rompuy ha condiviso l'analisi del presidente Berlusconi e ha convenuto sull'opportunità di far discutere al più presto la questione dai Capi di Stato e di governo dell'Unione Europea. Sullo stesso argomento il Presidente Berlusconi sentirà nelle prossime ore anche il Presidente della Commissione Europea, José Manuel Dur o Barroso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari