domenica 26 febbraio | 21:12
pubblicato il 28/lug/2014 08:37

Immigrati: Zaia, meglio aiutarli a casa, perche' Africa si svuota

(ASCA) - Venezia, 28 lug 2014 - Luca Zaia, presidente del Veneto, non chiude la porta ai profughi, ma precisa che e' meglio aiutarli nei loro Paesi, anche per non rischiare di ''svuotare'' l'Africa e di ''riempirla di cinesi, come sta accadendo''. Numerose le polemiche in regione per l'arrivo di sempre piu' numerosi stranieri sbarcati al Sud. Tanti sindaci protestano perche' non sono nelle condizioni, anche finanziarie, di accoglierli. ''Davanti ad un esodo biblico che non possiamo non vedere e alla tragedia di molte uomini, donne e bambini - dice Zaia -, noi dobbiamo avere un atteggiamento di concretezza: sicuramente aiutarli, ma anche ppensare che il progetto non puo' essere quello che l'Africa debba svuotarsi per essere occupata dai cinesi come sta accadendo. E quindi si tratta di aiutarli a casa loro, come fanno tanti missionari''.

Ma il presidente del Veneto mette anche le mani avanti.

''Per noi le regole sono regole  e vanno rispettate. Qui si viene per comportarsi bene, per lavorare e con un progetto di integrazione. E non per finire in galera. Mai nessun emigrato veneto nel mondo e' stato incarcerato perche' delinqueva''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech