domenica 04 dicembre | 20:14
pubblicato il 30/giu/2014 18:29

Immigrati: Zaia, da Europa tante parole e zero fatti

(ASCA) - Venezia, 30 giu 2014 - ''Le nostre coste continuano ad essere meta di continui sbarchi, che hanno raggiunto cifre record con oltre 61 mila arrivi dall'inizio dell'anno.

Purtroppo dietro i freddi numeri che descrivono l'enorme e ingestibile portata dell'emergenza si nascondono delle tragedie che ci lasciano esterrefatti e che non fanno parte in nessun modo di un Paese moderno e responsabile. In questo contesto l'unica risposta che l'Europa ci da' e' il solito copione fatto di tante rassicurazioni a parole e zero fatti nel concreto''. Cosi' il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta gli ultimi sbarchi sulle coste italiane.

''Da mesi i predatori del mare la fanno da padroni continuando a non rispettare le regole e mettendo a repentaglio la vita di migliaia di mamme, bambini e anziani.

Questo e' vergognoso e impone una riflessione profonda, ma che non aspetti le calende greche per intervenire. E' fondamentale aiutare queste popolazioni a casa loro e risolvere il problema curandone le cause e non pensare che basti intervenire sulle conseguenze.

L'Europa, invece, tratta il nostro Paese come un bambino viziato e cerca di rabbonirlo con scuse e false carezze come si fa con l'ingenuo degli ingenui''.

''Serve una rapida e decisa inversione di tendenza perche' la situazione e' insostenibile e rischia di mettere in difficolta' territori e comunita'. Voglio ringraziare - conclude il Governatore - le nostre autorita' che controllano le nostre coste e tutte quelle persone che lavorano all'interno dei Cie perche' quotidianamente devono affrontare e gestire situazioni di emergenza. Serve una terapia schock per evitare delle tragedie come quelle di oggi, dietro le quali ci sono dei veri e propri drammi umani''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari