giovedì 23 febbraio | 12:44
pubblicato il 13/mag/2014 15:22

Immigrati: Ue, pronti a sostenere l'Italia ma faccia le sue richieste

Immigrati: Ue, pronti a sostenere l'Italia ma faccia le sue richieste

(ASCA) - Roma, 13 mag 2014 - ''Per trovare le soluzioni e almeno cercare di alleviare il problema, e' necessario che l'Italia ci dica quali sono le priorita' e il sostegno in tema di immigrazione che chiede all'Ue. Noi siamo pronti a sostenere l'Italia, lo abbiamo gia' fatto a marzo e non abbiamo ricevuto richieste concrete''. Lo afferma in un'intervista a 'Vista', il portavoce della Commissione europea, Michele Cercone, rispondendo alle critiche mosse dal governo Renzi nei confronti dell'Ue all'indomani dell'ultima tragedia nel Mediterraneo.

''Vogliamo continuare la cooperazione molto costruttiva con le autorita' italiane - prosegue - alle quali va il ringraziamento per gli sforzi messi in atto che hanno permesso di salvare decine di migliaia di vite ed evitare che altre tragedie accadessero''.

com-sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech