venerdì 20 gennaio | 09:15
pubblicato il 21/gen/2014 17:42

Immigrati: senatori Ncd, Gasparri critica senza leggere provvedimento

(ASCA) - Roma, 21 gen 2014 - ''Spiace che il senatore Gasparri, pur di insultare come ormai suo solito il Nuovo CentroDestra, critichi i provvedimenti sull'immigrazione senza neppure leggerli, nonostante ricopra la carica di vicepresidente del Senato. Ma questa prassi, purtroppo per lui che ha il culto della dichiarazione 'a prescindere', non e' una novita'. Il reato di clandestinita' diventa amministrativo anziche' penale, ma tutte le procedure di espulsione della Bossi-Fini restano invariate. Riteniamo sia stato trovato un compromesso plausibile e tra l'altro questo provvedimento evita soltanto un sovraccarico delle Procure della Repubblica, almeno questo Gasparri lo dovrebbe sapere''. Lo dichiarano i senatori del Nuovo CentroDestra, Pietro Aiello, Giovanni Bilardi, Marcello Gualdani e Salvatore Torrisi. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale