mercoledì 18 gennaio | 13:03
pubblicato il 23/dic/2013 15:38

Immigrati: Sel, Cie sono campi concentramento, chiuderli subito

(ASCA) - Roma, 23 dic - ''Il Premier Enrico Letta ha promesso che il governo 'rivedra' il meccanismo dei Cie e la Legge Bossi-Fini'. L'ennesima promessa di un governo che galleggia e rimanda i problemi del Paese. Mentre il governo passera' le vacanze a mangiare comodamente il panettone, nei Cie i migranti vivono condizioni disumane: nel Cie di Ponte Galeria in 14 si sono cuciti la bocca e in 60 sono in sciopero della fame, a Lampedusa vi sono migranti trattenuti in condizioni disumane e persino illegali. Ci sono persone sopravvissute alla tragedia del 3 ottobre scorso quando per legge i migranti devono rimanere non oltre le 96 ore. Bisogna intervenire immediatamente e chiudere questi centri di tortura, illegali e disumani''. Lo afferma a nome di Sinistra Ecologia Liberta', Marco Furfaro della segreteria nazionale e responsabile nazionale immigrazione di Sel.

''Quello che sta avvenendo in questi giorni nei Cie - prosegue l'esponente di Sel - non e' un caso, ma la quotidianita' di anni, di cui il governo conosce da tempo le storture, le violenze, le vessazioni sui migranti. Ci sono state visite, denunce, dichiarazioni, rapporti delle organizzazioni umanitarie di tutto il mondo e pure stragi come quella del 3 ottobre scorso: il governo non ha saputo fare altro che produrre lacrime gonfie di ipocrisia sull'immigrazione. Ci si indigna di giorno e di notte si tollerano norme repressive e violenze. Chiediamo al governo di chiudere immediatamente i centri e di non macchiarsi di una complicita' di violenze: sono campi di concentramento, continuare a tollerarli significa esserne responsabili. Al ministro Alfano chiediamo infine - conclude Furfaro - che blocchi il rimpatrio di coloro che hanno protestato in questi giorni a Ponte Galeria, cucendosi la bocca. Lo chiediamo, senza farci tante illusioni: conosciamo il campione dei diritti umani che siede al Viminale, lo ricordiamo bene per il caso della signora Shalabayeva e della sua bambina''.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa