sabato 10 dicembre | 06:45
pubblicato il 10/ott/2013 16:42

Immigrati: Schulz, morti Mediterraneo cicatrici indelebili per Ue

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 10 ott - ''La tragedia di Lampedusa e la morte dei migranti del Mediterraneo rappresentano cicatrici indelebili per l'Europa''. Lo scrive il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, su L'Osservatore Romano alla vigilia della sua visita a papa Francesco in Vaticano.

''Questi uomini, donne e bambini - prosegue Schulz - che hanno sognato di trovare in Europa un rifugio sicuro dalle tribolazioni della loro esistenza sono stati respinti dal mare, ma anche dalla nostra incapacita' ad aiutarli. Un viaggio della speranza si e' tramutato in un viaggio di morte''. L'Europa, sottolinea Schulz, ''deve essere all'altezza del suo ruolo globale e deve evitare il ripetersi di tali tragedie: impegnandosi direttamente nelle zone interessate dai conflitti che innescano queste migrazioni, prestando maggiore assistenza ai Paesi di transito, creando un sistema di soccorso piu' capillare e definendo una ripartizione degli oneri piu' equa quando i rifugiati raggiungono infine le nostre coste comuni''. dab/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina