venerdì 09 dicembre | 14:51
pubblicato il 14/mag/2014 15:53

Immigrati: Saltamartini, parole Ue disarmanti, Ncd chiede azione comune

(ASCA) - Roma, 14 mag 2014 - ''I dati Frontex non ci stupiscono. Confermano quanto il ministro Alfano ha sempre detto. Stupiscono piuttosto, anzi sono letteralmente disarmanti, le parole del portavoce della commissaria europea Malmstrom sui fondi previsti per Frontex''. E' quanto dichiara il portavoce nazionale del Ncd, Barbara Saltamartini.

''Ancora una volta - prosegue - di fronte al dramma di decine e decine di morti in mare, bimbi e donne, ci si affida all'ineluttabilita' delle procedure e delle letterine.. Il governo italiano, con in testa il ministro Alfano, sta facendo di tutto per salvare piu' vite umane possibili. Di fronte a tutto cio', non e' piu' tollerabile una ulteriore inerzia dell'Europa. Per questo come Nuovo Centrodestra - conclude Saltamartini - chiediamo con forza un'azione comune dei 28 Stati membri''. com-sgr/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina