domenica 04 dicembre | 03:39
pubblicato il 24/giu/2015 14:29

Immigrati, Renzi: non aver paura del concetto di rimpatrio

"No ad accordi di cooperazione con chi non li accetta"

Immigrati, Renzi: non aver paura del concetto di rimpatrio

Roma (askanews) - "Lo dico guardando alla sinistra di quest'aula. Noi non possiamo più avere paura del concetto di rimpatrio". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel corso dell'informativa in aula del Senato alla vigilia del Consiglio Ue di domani e dopodomani, parlando di immigrazione.

"Dobbiamo essere chiari - ha aggiunto Renzi - nel momento in cui si arriva in Italia senza titolo, le procedure di rimpatrio devono essere velocizzate. Non si fanno accordo di cooperazione con chi non accetta il rimpatrio".

"Chi ha diritto di restare in Italia deve restare in Italia - ha proseguito il premier - chi ha diritto di avere asilo verrà accolto, ma la sinistra non può avere paura del rispetto delle regole, un concetto a cui ci dobbiamo tenacemente aggrappare di fronte a un'ondata che mette a rischio la stessa idea dell'Europa".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari