mercoledì 22 febbraio | 00:22
pubblicato il 10/apr/2014 17:13

Immigrati: Rambaudi (Regioni), serve coinvolgimento enti locali

(ASCA) - Roma, 10 apr 2014 - ''Il metodo che era stato costruito con l'emergenza Nord Africa non va perso, per evitare nuove crisi sul territorio serve il coinvolgimento delle Regioni e degli Enti locali''. Lo chiede al Governo la coordinatrice della commissione affari sociali della Conferenza delle Regioni, Lorena Rambaudi al termine della riunione odierna del tavolo nazionale di coordinamento del Ministero dell'Interno e della Conferenza unificata, dopo lo straordinario afflusso di nuovi immigrati.

''Il Governo deve assolutamente riprendere il metodo di collaborazione tra Regioni, Enti locali territoriali e Prefetture che era stato seguito nel passato - ha sottolineato Rambaudi - per gestire al meglio i nuovi flussi secondo un sistema di leale collaborazione tra livelli''.

Secondo Rambaudi che, insieme al sindaco di Catania e rappresentante dell'Anci, Enzo Bianco, hanno partecipato agli incontri odierni ''deve essere garantita anche la copertura economica, sia per l'accoglienza immediata che per l'assegnazione successiva dei posti nell'ambito della rete Sprar''.

rus/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia