lunedì 27 febbraio | 05:31
pubblicato il 16/mag/2014 14:05

Immigrati: Rabino(Sc), soldi pubblici per salvare vite, non per diamanti

(ASCA) - Roma, 16 mag 2014 - ''Ci auguriamo vivamente che il Governo adotti ogni iniziativa utile, nelle opportune sedi europee, volta a trasformare l'operazione Mare Nostrum in un'operazione dell'Unione europea, sulla base della consapevolezza che le vite salvate in mare aperto sono un valore assoluto, e a predisporre un piano integrato delle misure di accoglienza a livello europeo, oltre a promuovere un piu' stretto coordinamento delle attivita' di pattugliamento del Mediterraneo e le attivita' di cooperazione operativa con i Paesi di origine e di transito dei flussi''. Lo ha detto in Aula il deputato di Scelta Civica, Mariano Rabino, nel dichiarare il voto favorevole del gruppo Scelta Civica alla mozione su Mare Nostrum, ''perche' Scelta Civica vuole portare in Europa una nuova e condivisa proposta politica sui fenomeni migratori e rivedere cosi' l'intero sistema di ingressi e di riconoscimento del diritto di asilo e di protezione internazionale, partendo dal Trattato di Dublino del 2003, che in questi anni ha fortemente e significativamente penalizzato gli Stati piu' esposti agli sbarchi''.

''Queste sono grandi questioni globali che meritano risposte complesse e non semplificate e superficiali - ha aggiunto Rabino - e spiace che, colleghi miti e ragionevoli nelle commissioni parlamentari, una volta entrati nell'aula del Parlamento si facciano prendere da una una sindrome tutta pentastellata, e cioe' si scatenino, davanti ad un fotografo o ad una televisione, in uno show o in una gazzarra''.

''La vera vergona - ha proseguito Rabino rivolgendosi ai colleghi della Lega - non e' rappresentata dai soldi spesi per salvare vite umane, che ribadisco essere un valore in assoluto, ma dai milioni di euro pubblici finiti a pagare le auto e le lauree albanesi del Trota o le mutande dei consiglieri regionali padani. Bisogna avere credibilita' e legittimazione morale per sostenere certe tesi - ha concluso Rabino - e certo non sono in questa situazione i leghisti che, invece di occuparsi dei reali problemi dell'Africa, trattavano in diamanti della Tanzania''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech