lunedì 05 dicembre | 01:59
pubblicato il 03/ott/2013 17:07

Immigrati: Pighi (Anci), basta parole. Ora revisione legge

(ASCA) - Roma, 3 ott - ''La solidarieta' e l'indignazione non bastano piu', ormai e' un problema di civilta'. Di fronte all'orrore di quanto avvenuto a Lampedusa non si puo' continuare a parlare. Servono fatti, decisioni concrete che nell'immediato diano il senso di una svolta profonda per evitare che si ripropongano drammi di questo genere''. Lo afferma il delegato Anci all'Immigrazione, Giorgio Pighi, commentando la tragedia che questa mattina si e' verificata al largo delle spiagge di Lampedusa.

'''La spinta dei migranti verso condizioni piu' umane - sostiene il delegato Anci - va trasformata in forza positiva, governata, rispettosa dei valori profondi della persona umana. Occorre procedere immediatamente, e solo l'intero sistema europeo puo' intervenire sui Paesi che danno origine ai flussi irregolari''.

Secondo Pighi '''si deve mettere mano alle politiche complessive sull'immigrazione, sostenendo i Comuni nelle loro azioni e nei momenti di maggiore difficolta'. Governo e Parlamento devono avviare subito una profonda revisione della legge sull'immigrazione, che va resa capace di ridurre drasticamente l'area della clandestinita' e di prevenire in radice i fenomeni criminosi alla base anche della tragedie di questi giorni. L'Unione Europea deve smettere di far finta di nulla, prendere atto della peculiarita' della situazione italiana ed agire di conseguenza, garantendo da un lato una maggiore mobilita' interna e dall'altra ipotizzando l'attivazione di canali protetti per l'ingresso in Europa per chi comunque ha diritto a chiedere la protezione internazionale''.

'''Questi temi - conclude Pighi - verranno al piu' presto discussi in sede Anci e trasformati in proposte concrete, che presenteremo al Paese e in tutte le sedi istituzionali.

Infine voglio esprimere tutta la mia vicinanza al Sindaco di Lampedusa e con lui a tutta la sua comunita'''.

red/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari