mercoledì 22 febbraio | 16:44
pubblicato il 27/giu/2013 14:29

Immigrati: Pd, dare a Italia nuova legge su cittadinanza

(ASCA) - Roma, 27 giu - ''Ha preso avvio oggi, in Commissione Affari Costituzionali, la discussione in merito alla legge sulla cittadinanza. Crediamo che i tempi siano pronti e sentiamo sulle nostre spalle la responsabilita' di dare all'Italia una nuova legge, che elimini la grave discriminazione nei confronti dei figli di immigrati nati o cresciuti nel nostro Paese, e che riconosca che l'Italia, di fatto, e' gia' cambiata''. Lo afferma l'On. Khalid Chaouki, responsabile nazionale Nuovi Italiani per il PD e promotore dell'intergruppo sulla cittadinanza.

''Una legge - continua Chaouki - che vorremmo fosse il piu' condivisa possibile. Crediamo che lo spirito con cui si e' aperta la discussione sia in grado di recepire la sollecitazione proveniente dalla societa' civile, dai Comuni italiani e soprattutto dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe