mercoledì 07 dicembre | 21:50
pubblicato il 22/gen/2013 19:52

Immigrati: Pd, da Human Rights Watch denuncia molto grave

(ASCA) - Roma, 22 gen - ''La denuncia del Human Rights Watch sui respingimenti sommari eseguiti dall'Italia verso la Grecia e' grave. Per prima cosa, vanno garantiti la tutela dei diritti umani e il rispetto dei principi costituzionali.

Un Paese civile non puo' permettersi di avere queste scelte sulla coscienza che hanno, come si e' troppe volte visto, esiti tragici. E' indispensabile prevedere un percorso di riconoscimento delle persone che non sia lesivo della dignita' umana''. Ad affermarlo e' Khalid Chaouki, responsabile Nuovi Italiani del Pd, che aggiunge: ''Un percorso che dia la priorita' ai richiedenti asilo e che dedichi un'attenzione specifica ai minori. La gestione dei migranti non si fa con la politica dei respingimenti. Il prossimo governo dovra' chiudere questa triste pagine e presentare un programma basato su una visione che abbia come fulcro il rispetto dei diritti''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Pisapia: pronto a unire sinistra fuori da Pd, dialogo con Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni