lunedì 16 gennaio | 16:35
pubblicato il 30/giu/2014 16:10

Immigrati: Palazzotto (Sel), anche mani Salvini sono sporche di sangue

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - ''Dov'era Salvini quando il Governo Berlusconi con l'allora ministro Maroni decideva di partecipare alla guerra in Libia? Cosa faceva Salvini quando sempre quel governo decideva l'intervento in Iraq e Afghanistan? Le sue mani sono meno sporche di sangue di altre?''. Cosi' il deputato siciliano di Sinistra Ecologia Liberta', Erasmo Palazzotto, commenta su Facebook le dichiarazioni del segretario del Carroccio sull'ennesima tragedia consumatasi nel canale di Sicilia.

''Non c'e' alcuna relazione tra l'aumento dei flussi migratori e Mare Nostrum, semmai sono le politiche belliche dell'ultimo ventennio che hanno causato questo disastro umanitario - prosegue il deputato di Sel -. La verita' e' che se non si interviene per aprire vie di accesso protette e corridoi umanitari i migranti continueranno a partire in mare facendo la fortuna dei trafficanti di esseri umani. Mare Nostrum e' una misura straordinaria che serve a far fronte ad un fenomeno strutturale cui non abbiamo saputo dare adeguata risposta e se non si interviene coordinando gli interventi di salvataggio in mare con politiche di cooperazione e di pace nei paesi di origine il fenomeno sara' destinato a crescere''. ''Interrompere Mare Nostrum adesso significherebbe smettere di contare i rifugiati sulle nostre coste per cominciare a contare i morti in mare. Salvini queste cose le dovrebbe sapere e se non le sa farebbe meglio a tacere, conclude Palazzotto.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow