lunedì 27 febbraio | 05:59
pubblicato il 20/mar/2012 14:03

Immigrati/ Napolitano: Serve politica Ue, superare stallo

Con Malta ci impegneremo in sede comunitaria

Immigrati/ Napolitano: Serve politica Ue, superare stallo

Roma, 20 mar. (askanews) - Sul fronte della "politica comune europea in materia di immigrazione c'è ritardo, incertezza, divergenze. Bisogna cercare di superare questo relativo stallo". l'appello di Giorgio Napolitano lanciato nell'incontro con i giornalisti al termine del bilaterale con il presidente della Repubblica di Malta, George Abela, oggi al Quirinale. "Con Malta dobbiamo impegnarci in sede comunitaria", ha aggiunto il presidente della Repubblica. "Siamo entrambi esposti", ha continuato Napolitano in riferimento ai flussi di immigrazione provenienti dal Sud del Mediterraneo, che coinvolgono sia l'Italia che Malta. "Non dobbiamo rimbalzarci i problemi tra Italia e Malta - ha specificato - serve collaborazione tra noi e i paesi di provenienza. Dobbiamo essere fermi nel sollecitare una politica comune europea". Guardando al prossimo arrivo dell'estate, stagione che di solito vede un intensificarsi dei flussi migratori in arrivo dal sud del Mediterraneo, Napolitano ha sottolineato che "non bisogna dimenticare la distinzione tra il tema dell'immigrazione e quello dell'asilo". Di fronte ai "disperati che arrivano dal sud del Mediterraneo - ha detto il capo dello Stato - bisogna fare accertamenti seri, severi e rapidi, ma non c'è dubbio che bisogna dare lo status di rifugiato, ospitalità e mezzi di sostentamento a chi dimostra di averne titolo". Diversa è "l'immigrazione per motivi economici", che, ha sottolineato il presidente della Repubblica, ci porta "forza lavoro di cui abbiamo bisogno" ma, ha avvertito, devono svolgersi "lungo canali legali. Quelli che arrivano senza titolo, debbono poter essere respinti e questo presuppone un forte impegno di collaborazione con i paesi di provenienza". I respingimenti funzionano anche da "deterrente contro lo sfruttamento criminale di questa spinta disperata per arrivare in Italia", ha aggiunto Napolitano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech