venerdì 09 dicembre | 05:35
pubblicato il 20/mar/2012 14:03

Immigrati/ Napolitano: Serve politica Ue, superare stallo

Con Malta ci impegneremo in sede comunitaria

Immigrati/ Napolitano: Serve politica Ue, superare stallo

Roma, 20 mar. (askanews) - Sul fronte della "politica comune europea in materia di immigrazione c'è ritardo, incertezza, divergenze. Bisogna cercare di superare questo relativo stallo". l'appello di Giorgio Napolitano lanciato nell'incontro con i giornalisti al termine del bilaterale con il presidente della Repubblica di Malta, George Abela, oggi al Quirinale. "Con Malta dobbiamo impegnarci in sede comunitaria", ha aggiunto il presidente della Repubblica. "Siamo entrambi esposti", ha continuato Napolitano in riferimento ai flussi di immigrazione provenienti dal Sud del Mediterraneo, che coinvolgono sia l'Italia che Malta. "Non dobbiamo rimbalzarci i problemi tra Italia e Malta - ha specificato - serve collaborazione tra noi e i paesi di provenienza. Dobbiamo essere fermi nel sollecitare una politica comune europea". Guardando al prossimo arrivo dell'estate, stagione che di solito vede un intensificarsi dei flussi migratori in arrivo dal sud del Mediterraneo, Napolitano ha sottolineato che "non bisogna dimenticare la distinzione tra il tema dell'immigrazione e quello dell'asilo". Di fronte ai "disperati che arrivano dal sud del Mediterraneo - ha detto il capo dello Stato - bisogna fare accertamenti seri, severi e rapidi, ma non c'è dubbio che bisogna dare lo status di rifugiato, ospitalità e mezzi di sostentamento a chi dimostra di averne titolo". Diversa è "l'immigrazione per motivi economici", che, ha sottolineato il presidente della Repubblica, ci porta "forza lavoro di cui abbiamo bisogno" ma, ha avvertito, devono svolgersi "lungo canali legali. Quelli che arrivano senza titolo, debbono poter essere respinti e questo presuppone un forte impegno di collaborazione con i paesi di provenienza". I respingimenti funzionano anche da "deterrente contro lo sfruttamento criminale di questa spinta disperata per arrivare in Italia", ha aggiunto Napolitano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni