venerdì 24 febbraio | 09:03
pubblicato il 21/mar/2011 18:19

Immigrati/ Napolitano apprezza Maroni: la sua linea è corretta

Siamo in piena sintonia. E'la sola condotta che si può tenere ora

Immigrati/ Napolitano apprezza Maroni: la sua linea è corretta

Varese, 21 mar. (askanews) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha elogiato l'operato del ministro dell'Interno, Roberto Maroni, sul tema dell'immigrazione. Dopo aver invitato a "concorrere insieme al massimo di coesione sociale e politica, anche dinanzi a complesse problematiche come quelle dei flussi migratori, dell'accoglienza di chi arriva e della vigilanza di tutto quello che si può mescolare di torbido e di pericoloso in questo flusso migratorio verso le nostre coste", Napolitano ha affermato di aver "apprezzato in questi frangenti l'impegno del ministro Maroni, con cui lavoriamo in piena sintonia, per quello che riguardano le mie responsabilità, che non sono di governo" "Ma in quanto presidente del Consiglio supremo di difesa - ha sottolineato il Capo dello Stato- ho dato nei giorni scorsi il mio doveroso contributo, per una linea di condotta che credo sia corretta e credo sia la sola che possiamo tenere in questo momento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech