lunedì 23 gennaio | 20:54
pubblicato il 13/apr/2011 15:26

Immigrati/ Napolitano apprezza Bertone:Servono soluzioni Ue

A Praga "franco scambio di vedute " con l'euroscettico Klaus

Immigrati/ Napolitano apprezza Bertone:Servono soluzioni Ue

Praga, 13 apr. (askanews) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha definito "altamente apprezzabili" i timori espressi dai cardinali Tarcisio Bertone e Angelo Bagnasco sulla posizione della Unione Europea rispetto all'emergenza degli sbarchi clandestini che l'Italia sta affrontando in questi giorni. Napolitano ne ha parlato a Praga - dove si trova in visita di Stato - dopo l'incontro con il presidente della Repubblica ceca Vaclav Klaus. "La politica di accoglienza non deve essere in contrasto con la fissazione di regole a livello europeo, che bisogna riuscire a concordare" ha detto il capo dello Stato, secondo il quale è apprezzabile che questo venga sottolineato anche dai massimi vertici della Chiesa italiana sul tema degli immigrati. A suo parere è necessario inoltre "perseguire degli accordi con i paesi di provenienza, in questo caso la Tunisia". Napolitano ha riferito del confronto avuto con il collega Klaus, noto per le sue posizioni euroscettiche. "E' da tanto che ci conosciamo e abbiamo avuto anche questa volta uno scambio di vedute vivo e non formale", ha affermato. Uno dei temi che continua a dividerli è lo spazio Schengen. "La libera circolazione dei cittadini in Europa è una delle principali conquiste dell'integrazione europea ed ha creato un'area in cui non ci sono frontiere difficili da superare" ha sottolineato Napolitano, ricordando che, anche grazie alla caduta delle frontiere, a Praga ci sono tanti turisti italiani e, viceversa, a Roma in tutta Italia giungono tanti visitatori cechi. Di contrario avviso il presidente ceco, il quale, commentando l'emergenza degli sbarchi di clandestini in Italia, ha colto l'occasione per puntare il dito contro Schengen. "L'Europa ha aperto le frontiere senza pensare a ciò che sarebbe potuto accadere in futuro e senza aver adottato adeguate contromisure preventive. Quanto sta accadendo in questi giorni, ne costituisce una dimostrazione" ha detto Klaus.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4