venerdì 02 dicembre | 19:30
pubblicato il 29/mar/2011 17:08

Immigrati/ Napolitano: A Lampedusa la situazione è inaccettabile

Bisogna intensificare l'assistenza e l'afflusso di mezzi

Immigrati/ Napolitano: A Lampedusa la situazione è inaccettabile

New York, 29 mar. (askanews) - "Le notizie che arrivano da Lampedusa sono notizie che parlano di una situazione inaccettabile". Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Ellis Island, l'isola nella baia di New York dove visita il museo dell'immigrazione negli Usa. Alla luce di questa situazione, ha detto Napolitano, "bisogna intensificare, e si sarebbe già dovuto dare nei giorni scorsi, l'assistenza e il flusso di mezzi" che possano portare via una gran parte delle persone arrivate nell'isola. L'Italia "non può dare uno spettacolo di indecisione e divisione, che si rischia di dare" sull'immigrazione" ha detto Napolitano. "Faccio appello a coesione e solidarietà, che non devono mancare in questo momento", ha affermato il capo dello Stato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari