venerdì 20 gennaio | 05:29
pubblicato il 01/lug/2014 17:23

Immigrati: Mauro(Gal), Sicilia al collasso, prima emergenza da risolvere

(ASCA) - Roma, 1 lug 2014 - ''L'emergenza immigrazione sta assumendo dimensioni sempre piu' grandi e sempre meno risolvibili. Arriva in queste ore a Pozzallo (in provincia di Ragusa) un barcone con a bordo 30 migranti morti per asfissia rimorchiato da una nave della Marina che ha preso a bordo i 566 superstiti. Una tragedia umana che non possiamo ignorare.

Aspettiamo l'intervento dell'Europa, ma anche l'Italia deve muoversi per aiutare la Sicilia, le forze dell'ordine, le Prefetture e i Questori che in queste ore, con abnegazione, mettono in campo tutte le loro forze, anche quelle che non hanno. Siamo di fronte a un'enorme disperazione, di chi arriva e di chi ospita. Questa e' la prima vera questione da affrontare, prima delle riforme, prima di tutto''. Cosi' il senatore ragusano del gruppo Grandi Autonomie e Liberta', Giovanni Mauro, intervenendo nell'Aula del Senato. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale