sabato 10 dicembre | 15:57
pubblicato il 01/lug/2014 17:23

Immigrati: Mauro(Gal), Sicilia al collasso, prima emergenza da risolvere

(ASCA) - Roma, 1 lug 2014 - ''L'emergenza immigrazione sta assumendo dimensioni sempre piu' grandi e sempre meno risolvibili. Arriva in queste ore a Pozzallo (in provincia di Ragusa) un barcone con a bordo 30 migranti morti per asfissia rimorchiato da una nave della Marina che ha preso a bordo i 566 superstiti. Una tragedia umana che non possiamo ignorare.

Aspettiamo l'intervento dell'Europa, ma anche l'Italia deve muoversi per aiutare la Sicilia, le forze dell'ordine, le Prefetture e i Questori che in queste ore, con abnegazione, mettono in campo tutte le loro forze, anche quelle che non hanno. Siamo di fronte a un'enorme disperazione, di chi arriva e di chi ospita. Questa e' la prima vera questione da affrontare, prima delle riforme, prima di tutto''. Cosi' il senatore ragusano del gruppo Grandi Autonomie e Liberta', Giovanni Mauro, intervenendo nell'Aula del Senato. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Governo
Berlusconi domani da Mattarella: Fi a opposizione ma responsabile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina