lunedì 23 gennaio | 14:22
pubblicato il 28/mar/2011 07:30

Immigrati/ Maroni: siamo pronti ai rimpatri forzosi

Anche senza l'accordo della Tunisia

Immigrati/ Maroni: siamo pronti ai rimpatri forzosi

Roma, 28 mar. (askanews) - L'Italia è pronta ai "rimpatri forzosi" dei migranti in arrivo a Lampedusa, anche senza l'accordo della Tunisia, se non ci saranno "nei prossimi giorni" segnali di impegno da parte di Tunisi: lo dice il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, in una intervista al Corriere della Sera. La Tunisia aveva promesso un "impegno immediato" a Maroni e al ministro Frattini nella loro visita a Tunisi di venerdì scorso "ma le barche continuano ad arrivare. Se non ci sarà un segnale concreto entro i prossimi giorni, procederemo con i rimpatri forzosi". Da venerdì sono giunte "oltre mille persone che dicono di essere tunisine. E poi, a bordo di due barconi provenienti dalla Libia, circa mille fra somali ed eritrei" sottolinea Maroni,. La Guardia di Finanza da parte sua ha annunciato che nella giornata di ieri sono giunte a Lampedusa in tutto 462 persone fra cui 21 donne e 21 minori. Dunque Maroni annuncia, se le cose non cambiano "Li mettiamo sulle navi e li riportiamo a casa". Senza l'ok della Tunisia? "Le loro procedure sono troppo lente e in ogni caso non hanno mai accettato i rimpatri collettivi". Quanto al tipo di navi, sull'uso di quelle militari "è in corso una valutazione giuridica legata alla mancata adesione del paese di provenienza, potremmo usare quelle civili".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4