venerdì 20 gennaio | 02:58
pubblicato il 31/mar/2011 14:18

Immigrati/ Maroni: Serve solidarietà, ingiustificabili i rifiuti

"Individuati luoghi in tutte le regioni, con misure adeguate"

Immigrati/ Maroni: Serve solidarietà, ingiustificabili i rifiuti

Roma, 31 mar. (askanews) - Per affrontare l'emergenza migranti servono "solidarietà e concorso di tutte le regioni", e "gli atteggiamenti di rifiuto che sorgono ovunque si individui un luogo per i clandestini non possono essere giustificati". Lo ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni, nella conferenza stampa a palazzo Chigi al termine del Consiglio dei Ministri. Maroni ha sottolineato che "sono stati individuati luoghi in tutte le regioni, escluso l'Abruzzo, sia per i profughi che per i clandestini. E' una situazione grave che richiede solidarietà e concorso di tutte le regioni. Nessuno vuole situazioni di questo tipo, ma dove vengono realizzati i campi sono garantite tutte le misure di sicurezza adeguate per evitare disagi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale