lunedì 23 gennaio | 04:10
pubblicato il 04/mag/2013 12:00

Immigrati/ Maroni: Ok modifiche Bossi-Fini ma principi restino

Nessun problema con il ministro Kienge, ma ius soli sbagliato

Immigrati/ Maroni: Ok modifiche Bossi-Fini ma principi restino

Milano, 4 mag. (askanews) - Il leader della Lega Roberto Maroni è d'accordo con una eventuale modifica della legge Bossi-Fini sull'immigrazione ventilata dal neo ministro per l'Integrazione Cecile Kienge "purché rimanga il principio che chi venga in Italia deve avere il permesso di soggiorno sulla base di un lavoro e non tornare all'errore fatto dello sponsor o cose del genere". Nessun problema quindi col ministro Cecile, dopo gli insulti razzisti di alcuni esponenti leghisti, come Erminio Boso e Mario Borghezio. "Da parte mia non ci sono mai stati problemi. Io valuto l'operato dei ministri sulla base delle cose che fanno", ha detto Maroni, all'indomani della sua presa di distanze dall'Europarlamentare per le frasi pronunciate sul primo ministro nero d'Italia. "Questo è l'atteggiamento mio e della Lega. Chi dice cose diverse lo fa a titolo personale, ma non rappresenta certo la Lega". Del ministro Kienge, comunque, "Non condivido alcune delle cose che ha detto, per esempio sullo ius soli: è sbagliato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4