domenica 26 febbraio | 09:25
pubblicato il 04/mag/2013 12:00

Immigrati/ Maroni: Ok modifiche Bossi-Fini ma principi restino

Nessun problema con il ministro Kienge, ma ius soli sbagliato

Immigrati/ Maroni: Ok modifiche Bossi-Fini ma principi restino

Milano, 4 mag. (askanews) - Il leader della Lega Roberto Maroni è d'accordo con una eventuale modifica della legge Bossi-Fini sull'immigrazione ventilata dal neo ministro per l'Integrazione Cecile Kienge "purché rimanga il principio che chi venga in Italia deve avere il permesso di soggiorno sulla base di un lavoro e non tornare all'errore fatto dello sponsor o cose del genere". Nessun problema quindi col ministro Cecile, dopo gli insulti razzisti di alcuni esponenti leghisti, come Erminio Boso e Mario Borghezio. "Da parte mia non ci sono mai stati problemi. Io valuto l'operato dei ministri sulla base delle cose che fanno", ha detto Maroni, all'indomani della sua presa di distanze dall'Europarlamentare per le frasi pronunciate sul primo ministro nero d'Italia. "Questo è l'atteggiamento mio e della Lega. Chi dice cose diverse lo fa a titolo personale, ma non rappresenta certo la Lega". Del ministro Kienge, comunque, "Non condivido alcune delle cose che ha detto, per esempio sullo ius soli: è sbagliato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech