venerdì 09 dicembre | 13:33
pubblicato il 05/apr/2011 14:02

Immigrati/ Maroni a Tunisi: Nessuno stop,qui per chiudere accordo

Fonti: Si punta a rimpatrio almeno di chi è rimasto a Lampedusa

Immigrati/ Maroni a Tunisi: Nessuno stop,qui per chiudere accordo

Tunisi, 5 apr. (askanews) - "Siamo qui per concludere l'accordo, l'obiettivo è questo: speriamo di fare una buona cosa". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, arrivato a Tunisi per provare a definire l'intesa con il governo provvisorio tunisino che consenta di fermare le partenze dei migranti e il rimpatrio di quanti già arrivati in Italia. Sulla visita di ieri con il premier Silvio Berlusconi, che si è risolta con un rinvio della firma, Maroni ha replicato: "Non c'è stato alcuno stop. Abbiamo continuato a lavorare ieri pomeriggio e continueremo a lavorare oggi". Il ministro dell'Interno non ha voluto precisare i contenuti della possibile intesa, ma secondo fonti diplomatiche un primo passo dell'accordo dovrebbe riguardare il rimpatrio almeno dei circa 1.400 migranti ancora a Lampedusa, e con modalità "non mediatiche nè spettacolari", come più volte chiesto dal governo tunisino. Del resto già domenica sera da palazzo Chigi si faceva notare che l'Italia non chiede un rimpatrio di massa e immediato di tutti i quasi 20mila tunisini arrivati nelle ultime settimane.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina