sabato 03 dicembre | 21:22
pubblicato il 22/ott/2013 11:07

Immigrati: Malmstroem, su Cie Lampedusa pronti procedere contro Italia

Immigrati: Malmstroem, su Cie Lampedusa pronti procedere contro Italia

(ASCA) - Roma, 22 ott - ''E' mia ferma intenzione garantire che tutti gli Stati membri attuino efficacemente la legislazione Ue, che prevede condizioni degne e umane di accoglienza per i migranti: diversamente, non esitero' a ricorrere a procedure di infrazione''. Lo afferma il commissario Ue agli Affari Interni, Cecilia Malmstroem, in un'intervista al Corriere della Sera, facendo diretto riferimento alle condizioni in cui versano alcuni centri accoglienza tra cui quello di Lampedusa.

Malstroem ha poi riconosciuto che ''l'Italia sta compiendo degli sforzi per migliorare la situazione generale'', sottolinenado che ''la Commissione europea ha individuato fino a 30 milioni di euro aggiuntivi per sostenere Roma''.

Risorse che ''credo che potrebbero essere utili anche per alleviare le condizioni nel centro di Lampedusa'', ha aggiunto il Commissario. sgr/fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari