domenica 04 dicembre | 03:36
pubblicato il 10/mag/2013 20:05

Immigrati: Lega Nord, dichiarazioni Kyenge fanno riprendere sbarchi

(ASCA) - Roma, 10 mag - '' Gli sbarchi di questa mattina sono il primo pericoloso effetto negativo che segue alle dichiarazioni del ministro della 'dis-integrazione' sociale''. Lo dichiara il vice presidente dei deputati leghisti, Gianluca Pini, in merito ai due barconi con 178 immigrati a bordo che sono stati soccorsi dalla Capitaneria di porto nel Canale di Sicilia. ''I gommoni arrivano solitamente dalla Tunisia e non dalla Libia, troppo lontana per quel tipo di natante, e quindi e' facile intuire che trasportino immigrati clandestini e non profughi. Chiediamo che il ministro dell'Interno venga immediatamente a riferire in Aula circa la ripresa degli sbarchi che temiamo sia legata alla paventata proposta di legge sullo Ius soli'', conclude Pini.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari