giovedì 23 febbraio | 03:36
pubblicato il 10/ott/2013 11:57

Immigrati: Lanzillotta (Sc), giusto cancellare reato clandestinita'

(ASCA) - Roma, 10 ott - ''La cancellazione del reato di clandestinita' e' una fondamentale forma di civilta'. Non e' corretto affermare che e' disumano applicare la legge e non modificarla in parlamento''. E' quanto ha detto il vicepresidente del Senato, Linda Lanzillotta, durante la trasmissione Agora' su Raitre.

''Ci vuole una riflessione che superi l'approccio ideologico che aveva ispirato la legge Bossi-Fini per confrontarsi con il problema drammatico di persone che fuggono da realta' caratterizzate da guerre e carestie. E' evidente come il reato di immigrazione clandestina non e' un deterrente per coloro che cercano una speranza in Italia e in Europa. Cosi' come appare chiaro che il problema deve essere gestito a livello europeo. Bisogna - conclude l'esponente di Scelta Civica - ricominciare a perseguire politiche bilaterali che sono state interrotte da diverso tempo anche a causa dell'instabilita' politica di gran parte dei Paesi dell'area nord-africana, stipulando accordi di cooperazione in loco e concordando i flussi migratori''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech