mercoledì 07 dicembre | 22:12
pubblicato il 03/ott/2013 13:55

Immigrati: La Via (Pdl/Ppe), Ue e Italia lavorino insieme

(ASCA) - Bruxelles, 3 ott - ''Siamo consapevoli che la situazione e' ad un punto critico e per questo e' necessario che sia l'Ue che le istituzioni nazionali agiscano di concerto, raddoppiando gli sforzi per contrastare le reti criminali che sfruttano vite umane''. Lo afferma Giovanni La Via, capo delegazione del Pdl in Parlamento europeo, commentando il naufragio del barcone di migranti nelle acque di Lampedusa costato al vita a oltre 80 pesone.

''Esprimo sincero cordoglio per la tragedia che si e' verificata''. In ambito europeo, promette, ''faremo di tutto per rafforzare gli strumenti gia' a disposizione e implementarne di nuovi per spingere l'Ue nella sua interezza ad agire in solidarieta' con i paesi direttamente coinvolti''.

bne/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Pisapia: pronto a unire sinistra fuori da Pd, dialogo con Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni