sabato 03 dicembre | 23:42
pubblicato il 30/ott/2013 15:08

Immigrati: Kyenge, uscire da emergenza ventennale. Lavoro non ha colore

Immigrati: Kyenge, uscire da emergenza ventennale. Lavoro non ha colore

(ASCA) - Roma, 30 ott - ''In Italia dobbiamo avere la forza e il coraggio di uscire da un'emergenza ventennale in materia di immigrazione''. Lo ha detto il ministro dell'Integrazione, Cecile Kyenge, in audizione presso la commissione Affari istituzionale della Camera, alla presenza di appena 6 deputati su 40 membri. In vista del lancio, insieme all'Inps, di una campagna in tema di lavoro e cittadinanza, Kyenge ha auspicato che i dati in procinto di essere presentati inducano ''a riflettere sull'importanza dei lavoratori stranieri in Italia, i quali rappresentano una risorsa anche se molti li considerano solo in termini di problemi: il lavoro non ha colore, non ha etnia, lingua o religione'', ha sottolineato Kyenge. stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Riforme
Referendum, Salvini cavalca no per battezzare destra trumpista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari