mercoledì 07 dicembre | 15:32
pubblicato il 18/feb/2014 20:14

Immigrati: Kyenge, rivedere l'impostazione dei Cie

(ASCA) - Torino, 18 feb 2014 - Rivedere l'impostazione dei Cie, sottolinea il ministro per l'Integrazione Cecile Kyenge a Torino dopo che il Consiglio comunale ha approvato ieri una mozione per la chiusura della struttura torinese di Corso Brunelleschi.

Si tratta di strutture, spiega il ministro a margine della presentazione del suo libro ''Ho sognato una strada'', che sono cambiate rispetto alla loro istituzione. La legge Turco-Napolitano prevedeva per loro aspetti molto amministrativi, per consentire l'identificazione delle persone in un tempo ridotto di 30 giorni, ma qui stiamo parlando della detenzione delle persone. Rivedere questo, ha osservato il ministro, ''significa rivedere anche tutto l'impianto della identificazione delle persone ma soprattutto la tipologia delle persone che sono all'interno. Non e' un tema che riguarda il mio ministero - ha aggiunto - ma e' un tema su cui posso collaborare con un contributo in termini di proposte''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Dopo il panettone in Gran Bretagna volano bollicine Pignoletto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni