venerdì 24 febbraio | 08:57
pubblicato il 15/mag/2013 16:21

Immigrati: Kyenge, riforma cittadinanza e' indifferibile

Immigrati: Kyenge, riforma cittadinanza e' indifferibile

(ASCA) - Roma, 15 mag - ''L'iter per l'acquisto della cittadinanza risulta particolarmente lungo e complesso. E' opportuno almeno riconsiderare, a legislazione vigente, il tema della cittadinanza in un'ottica di semplificazione delle procedure''. Lo ha affermato il ministro dell'integrazione Cecile Kyenge, nel corso del question time alla Camera.

Parlando nell'aula di Montecitorio, il ministro ha spiegato che ''la riforma rappresenta un'esigenza concreta, diffusa, indifferibile e allo stesso tempo una possibilita' di crescita per l'Italia. ritengo che una modifica dell'attuale normativa possa avvenire in un quadro concordato con tutte le forze politiche''.

Quanto invece al reato di immigrazione clandestina, il ministro ha sottolineato che ''la competenza e' dei ministeri dell'Interno e della Giustizia, con i quali ho iniziato a collaborare in maniera proficua. Alcune mie dichiarazioni sono state ampiamente strumentalizzate nel corso dei primi giorni del mio incarico. Nessuna invasione di campo era ed e' nelle mie intenzioni''.

brm/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech