venerdì 20 gennaio | 13:35
pubblicato il 14/giu/2013 10:47

Immigrati: Kyenge, non si parli solo di criticita' ma di opportunita'

(ASCA) - Roma, 14 giu - In tema di immigrazione e' l'ora di fare un salto di qualita' iniziando a parlare non solo di ''criticita'' legate a questo fenomeno ma di ''opportunita'' per il nostro paese. E' tornato a chiederlo il ministro per l'Integrazione, Cecile Kyenge che ha partecipato stamane ai lavori della Conferenza nazionale dei Prefetti a Roma.

Ricordando le ''politiche attive'' che attualmente diverse amministrazioni stanno svolgendo in tema di immigrazione, la Kyenge ha aggiunto che ''se vogliamo parlare di criticita' dobbiamo parlare anche di quello che l'Italia puo' offrire di buono, di cio' che di buono gli immigrati possono portare e individuare il senso di una nuova e cittadinanza''. Il ministro ha poi aggiunto che gli oltre 4 milioni di persone di origine straniera oggi residenti nel nostro paese ''portano con se' un loro bagaglio culturale, diverse religioni e un mondo di provenienza''.

L'esigenza e', quindi, quella dell'integrazione, di politiche che portino ad una ''nuova cittadinanza'' partendo dal fatto che il punto di maggiore difficolta' per i ''nuovi italiani' resta quello della lingua. ''Da qui bisogna partire per efficaci politiche di integrazione. - e' stato il pensiero della Kyenge - sapendo anche che e' sui territori che si fa' fronte alle criticita' e si tiene il tessuto sociale unito''.

Altro ''ruolo importante'' soprattutto per il futuro sara' giocato, ha concluso la Kyenge, dalla scuola dove gia' oggi si formano quasi 900 mila ragazzi di origine straniera.

gc/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale