mercoledì 07 dicembre | 21:18
pubblicato il 20/mag/2013 15:05

Immigrati: Kyenge, ius soli e' tema che riguarda tutti

(ASCA) - Torino, 20 mag - L'allargamento delle condizioni per acquisire la cittadinanza e' un tema ''trasversale che sta unendo diverse persone, che riguarda tutti''. Lo ha detto il ministro per l'Integrazione Cecile Kyenge, a margine della sua visita al Salone del libro di Torino. Il problema dei diritti degli immigrati ha aggiunto ''non ha colore politico ne' appartenenza. Ha una storia umana e noi dobbiamo guardare verso la storia umana, dobbiamo riportare umanita' e la persona al centro di ogni progetto politico e di vita''. Piu' in dettaglio sullo ius soli, ''bisogna sempre guardare al lato positivo. Il premier Letta ha presentato le priorita' del governo - ha osservato Kyenge - ci sono punti che possono appartenere a tutti, alla societa' civile e in un secondo momento possono essere accolti da chi puo' portare il cambiamento''. eg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni