venerdì 20 gennaio | 08:57
pubblicato il 10/ott/2013 10:02

Immigrati: Kyenge, frontiere italiane sono europee

(ASCA) - Milano, 10 ott - ''Le frontiere del nostro Paese sono quelle europee''. Cosi' il ministro dell'Integrazione, Cecile Kyenge, torna a sollecitare un intervento europeo a sostegno dell'Italia per arginare il fenomeno degli sbarchi in Sicilia e sulle altre coste del Bel Paese. Secondo il ministro, intervenuto a Milano a un convegno sull'economia dell'immigrazione promosso dalla Fondazione Leone Moressa, ''bisogna considerare l'Italia all'interno della comunita' europea''. E in questa prospettiva ''l'Italia deve guardare a se stessa, ma deve farlo all'interno di quella grande famiglia che e' l'Europa''.

fcz/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale