domenica 04 dicembre | 15:49
pubblicato il 25/gen/2014 11:37

Immigrati: Kyenge a Serracchiani, si' ampliamento Cara Gradisca

(ASCA) - Udine, 25 gen 2014 - ''Mi faro' carico di inviare una lettera al Consiglio dei ministri al rientro dalla mia visita in Friuli Venezia Giulia per proporre l'ampliamento del Cara di Gradisca.

Altri territori mi hanno chiesto un'analoga trasformazione dei Cara in centri di accoglienza per rispondere alle esigenze e concordo del tutto su questa opportunita'''.

Lo ha affermato la ministra dell'Integrazione Cecile Kyenge nel corso dell'incontro che ha avuto a Udine con la presidente della Regione Debora Serracchiani, prima di dare avvio alla sua giornata di visita in regione.

Serracchiani, oltre a dare conto della grande vivacita' ed energia delle associazioni di volontariato che operano nel territorio, ha ricordato che la legge per l'immigrazione ha avuto un ''percorso travagliato'' in Friuli Venezia Giulia.

''La Giunta Illy aveva approvato una norma molto partecipata, uno dei primi esempi in Italia di creazione di una rete di volontariato - ha spiegato -; la Giunta di centrodestra l'ha abrogata e ora ci troviamo nella situazione di doverla riscrivere con una certa sollecitudine, tenendo conto delle mutate condizioni che si sono verificate in questi anni''.

Netta la posizione della Regione su Cie e Cara di Gradisca.

''Ho chiesto con forza di non riaprire il Cie - ha affermato Serracchiani - perche' non ci sono le condizioni minime di sicurezza e di vivibilita'. Concordiamo con la proposta del senatore Manconi di ampliare il Cara, una struttura che funziona ma che e' diventata di ridotte dimensioni per le attuali esigenze.

Attendo quindi dal Consiglio dei ministri un parere in merito visto che, vigente la legge Bossi-Fini, la decisione spetta al Presidente, di concerto con il ministro dell'Interno''.

fdm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari